12219524_1083275545040484_936852243768601817_n-copia

ADDETTI AI LAVORI ELETTRICI (PES-PAV-PEI)

Il Corso PES-PAV-PEI è disciplinato dalla norma CEI 11-27 e dall’art. 82 del D.Lgs. 81/08 che ha reso obbligatorio che l’esecuzione di lavori su parti in tensione sia affidata a lavoratori formati. 

 La norma CEI 11-27 prevede che il Datore di Lavoro attribuisca per iscritto il livello di qualifica agli Addetti ai Lavori Elettrici al fine di operare sui relativi impianti. Tale qualifica può essere:

PAV (Persona Avvertita): Persona adeguatamente avvisata da persone esperte per metterla in grado di evitare i pericoli che l’elettricità può creare

PES (Persona Esperta): Persona con istruzione, conoscenza ed esperienza rilevanti tali da consentirle di analizzare i rischi e di evitare i pericoli che l’elettricità può creare;

-PEI (Persona Idonea): Persona alla quale è stata riconosciuta la capacità tecnica ad eseguire specifici lavori sotto tensione.

L’obiettivo del corso è quello di fornire gli elementi di completamento alla preparazione del personale che svolge lavori elettrici (PAV, PES, PEI) con particolare riguardo all’acquisizione delle necessarie conoscenze teoriche e delle modalità di organizzazione e conduzione dei lavori, anche con riferimento ad esempi riconducibili a situazioni impiantistiche reali. Inoltre, il corso intende fornire le conoscenze per l’operatività e pratiche sulle tecniche di lavoro sotto tensione.

Il Corso per Addetti ai Lavori Elettrici è rivolto a tecnici addetti all’installazione e manutenzione degli impianti elettrici fuori tensione e addetti ai lavori in tensione su impianti fino a 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c. ; si rivolge principalmente al personale tecnico: Installatori elettrici, Responsabili tecnici, Responsabili di impianti, Preposti, lavoratori che operano sugli impianti elettrici, reparti interni delle imprese con attività nel campo della manutenzione e dell’installazione elettrica di macchine ed impianti, appaltatori di lavori elettrici.

I docenti incaricati allo svolgimento della formazione sono esperti in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro qualificati ai sensi del D.I. del 06/03/2013.

16 ore

il corso è fruibile in FAD o aula

DISPOSIZIONI LEGISLATIVE E NORME TECNICHE IN MATERIA DI SICUREZZA DEGLI OPERATORI ELETTRICI

-Prescrizioni del Testo Unico della Sicurezza sul lavoro in materia di lavori su impianti elettrici;

-Obblighi del Datore di Lavoro;

-Valutazione dei Rischi;

-Lavori Sotto Tensione;

-Lavori in prossimità di parti attive: distanze minime consentite;

-Esercizio e manutenzione degli impianti elettrici: la norma CEI  EN 50110;

-Analisi delle procedure per l’esercizio normale;

-Analisi delle procedure di manutenzione.

EFFETTI DELLA CORRENTE ELETTRICA ATTRAVERSO IL CORPO UMANO 

-Shock elettrico ed effetti dell’arco elettrico;

-Effetti fisiologici della corrente elettrica sul corpo umano;

-Indicazioni sul primo soccorso a persone colpite da shock elettrico. Il BLS (Basic Life Support).

IMPIANTI DI TERRA, QUADRI E MACCHINE

-Dispositivi di Protezione dai contatti diretti e indiretti. Sovraccarico e corto circuito;

-Classificazione dei sistemi elettrici secondo la CEI 64-8;

-Aspetti legati alla sicurezza dei quadri e delle macchine.

ESECUZIONE DEI LAVORI SUGLI IMPIANTI ELETTRICI, CEI 11-27 

-Definizione di lavoro elettrico;

-Modalità di comunicazione tra personale durante l’esecuzione di un lavoro elettrico;

-Attrezzi e dispositivi di protezione individuali più comuni;

-Peculiarità professionali richieste alle Persone Esperte (PES) e alle Persone Avvertite (PAV);

-La figura di responsabile dell’impianto;

-La figura del Preposto ai lavori;

-La documentazione di supporto: definizione del piano di intervento e del piano di lavoro.

ESERCITAZIONE PRATICA DI LAVORI FUORI TENSIONE (SOSTITUZIONE INTERRUTTORE BT)

-Analisi dell’intervento da eseguire;

-Preparazione piano di lavoro;

-Esecuzione lavoro.

ASPETTI FONDAMENTALI DEI LAVORI SOTTO TENSIONE PER SISTEMI DI CATEGORIA 0 E I

-Definizione di lavori elettrici in tensione per sistemi di categoria 0 e I;

-Attività preliminari, disposizioni, individuazione delle zone e degli strumenti;

-Procedura per interventi in prossimità di parti sotto tensione;

-Procedura per interventi con parti sotto tensione.

ESERCITAZIONE PRATICA DI LAVORI SOTTO TENSIONE (SOSTITUZIONE INTERRUTTORE BT)

-Analisi dell’intervento da eseguire;

-Preparazione piano di lavoro;

-Esecuzione lavoro.

Al termine del corso sarà rilasciato l’attestato di partecipazione previo superamento del test finale

Secondo la norma CEI 11-27, la formazione dell’Addetto ai Lavori Elettrici prevede un aggiornamento periodico quinquennale della durata di 4 ore.

INFORMAZIONI

Per info e prenotazioni si prega di contattare il numero 0882 600353

Isaf Consulting

Indirizzo

Via Umberto Fraccacreta, 34, 71016 San Severo FG

Contatti

Email : info@isafconsulting.com

Orari ufficio

Dal lunedì al venerdì

8.30 – 13.00 | 15.30 – 19.00

Seguici sui social